Smalto classico o semipermanente? La mia storia / Traditional polish o gel? My personal story

IT

 

Gli smalti gel e semipermanenti sono diventati veramente popolari negli ultimi 10 anni. E chi non vorrebbe avere la manicure perfetta per 3 settemane?

 

Ma allora, lo smalto classico? Non lo usiamo più?

 

In realtà, ci sono tante persone che preferiscono usare lo smalto classico, e io sono una di loro. Perchè? Lo racconto in questo post.

 

 

Ho sempre avuto le unghie deboli e sfaldate e, a dire la verità, non sapevo mettere bene lo smalto. Una volta l’ho detto alla mia parrucchiera, e lei mi ha consigliato di provare lo smalto semipermanente che mi sarebbe durato alcune settimane, lasciando crescere le unghie indisturbate.

 

E allora ho fatto la mia prima manicure con lo smalto semipermanente. All’inizio mi piaceva tanto, perché effetivamente mi durava di più. Ma dopo due o tre cambi mi sono resa conto che non era così comodo come pensassi.

 

Per qualche motivo, sulle mie unghie già dopo una settimana lo smalto cominciava a scheggiarsi e sembrare “vecchio”. E non potendo togliermelo da sola, dovevo aspettare l’appuntamento per qualche giorno per cambiarmelo. E nel frattempo non ci potevo fare niente, andavo in giro con lo smalto tutto scheggiato.

 

Alla fine ho deciso di togliermelo definitivamente, e me l’hanno tolto con una macchinetta che mi ha portato via anche la metà dello spessore delle mie unghie naturali. Un disastro! Ero rimasta con le unghie super danneggiati, quindi tutta la ricrescita delle unghie più sane era stata cancellata.

 

Adesso so che quella era una rimozione scorretta, ma all’epoca non lo sapevo e pensavo che fosse normale rimanere con le unghie devastate dopo aver tolto il semipermanente.

 

Le mie unghie ci hanno messo 4 mesi per ricrescere, e io ho pensato “Mai più!”

 

Il tempo passa, e dopo qualche hanno ho deciso di riprovarci. Ho trovato un’onicotecnica molto brava da cui andavo ogni due settimane per la mia manicure. Ma dopo un paio di mesi ho capito di nuovo che il semipermanente non fa per me. Anche se la persona era veramente brava e professionale, le mie unghie si rifiutavano di tenere lo smalto. Il colore si staccava (a volte portandosi via uno strato d’unghia), si scheggiava, e in aggiunta, le mie unghie crescono abbastanza veloce, quindi dopo due settimane avevo la riscrescita molto notevole.

 

E visto che dovevo sempre prendere un appuntamento, ad un certo punto mi sono resa conto che la mia via gira attorno alla mia manicure, e stavo cominciando a stancarmi.

 

Allora ho capito che lo smalto semipermanente non è fatto per me e sono tornata ai miei cari vecchi smalti classici, che mi aspettavano nel cassetto.

 

 

Voglio dire che lo smalto semipermanente non va bene per nessuno? Assolutamente no. Ci sono le persone che lo portano per anni e si trovano benissimo.

 

Ma io preferisco avere la libertà di cambiare lo smalto quando voglio, non avere lo stesso colore per settimane e poter creare le manicure diverse con tutti gli smalti che ho nella mia collezione e a cui sono molto affezionata.

 

E tu hai mai avuto un’esperienza con smalti semipermanenti? O forse li porti sempre? Racconta nei commenti!

 

Vuoi ricevere GRATIS il mio manuale Nail care? Iscriviti alla Newsletter. Riceverai anche un codice SCONTO sul tuo primo acquisto sul sito, aggiornamenti settimanali del Blog e l'accesso anticipato alle promozioni di Accent Nail!

 

Seguimi anche su Instagram e Facebook per l'ispirazione quotidiana

                                                 

 

EN

 

Gel polishes have become really popular in the last 10 years. And who wouldn’t like a manicure that stays perfect for three weeks?

 

But what about the classic nail polish? Does anyone use it still?

 

Actually, there are a lot of people that prefer normal nail polish to gel, and I am one of them. Why? I will tell you in this post.

 

 

I’ve always had weak, peeling nails, and to tell the truth, I didn’t know how to put nail polish properly. Once I told it to my hairdresser, and she told me to try gel polish that would stay on my nails for several weeks, letting my nails grow undisturbed.

 

And this is how I had my first gel manicure. First I really liked it, because it really lasted longer than the traditional polish, but after some time I started to realize that it was not as good as I’d thought.

 

For some reason, it started to chip already after one week, and looked a bit “shabby”. Not knowing how to take it off by myself, I had to wait for my appointment, and in the meantime I had this chipped and non very good looking manicure.

 

Finally, when I decided to take in off for good, the nail tech used a drill machine that took off about half of the thickness of my natural nail. Total disaster! I was left with extremely damaged nails, which canceled all the healthy nail growth.

 

Now I know that it was not normal, that gel polish remover shouldn't damage your nails so much, but at that time all I could think was “Never again!”

 

But as years passed, I changed my mind and decided to give it another try. I found a really good nail tech and she did my gel mani every two weeks. But again, after some time I realized that it was not my cup of tea. As good and professional as the nail tech was, my nails just refused to hold on to the gel polish. The color was coming off, sometimes together with the top layer of the nail, it chipped, and my nails grow quite fast, so after two weeks the gap was really noticeable.

 

And since I had to make an appointment every two weeks, I started to feel like my life was rotating around my gel manicure, and it was very tiresome.

 

So I realized once again that gel polish is not made for me and went back to my good old fashioned nail polish collection that waited for me in the drawer.

 

 

Do I mean that gel polish is not good for anyone? Absolutely not. I know people that wear it for years and are really happy.

But personally, I prefer to use classic nail polish that gives me the freedom to change the polish every time I want to, not to wear the same color for weeks and to create different manicures with all the nail polish in my collection that I’m really fond of.

 

And what about you? Have you had an experience with gel polish? Or are you wearing one now? Tell your story in the comments!

 

Also, subscribe to the Newsletter to get a FREE copy of my Nail Care Guide, as well as a DISCOUNT code for your first purchase on the website, weekly log updates and early access to sales.

 

Follow me on Facebook and Instagram for your daily inspiration.


Older Post Newer Post


Leave a comment

en